Vuoi migliorare la tua comunicazione? Passa per un caffè! Siamo a Chieri, provincia di Torino, in Vicolo dei Macelli, 2
Tel 011 2760778

Storytelling e aziende. Di cosa stiamo parlando?

Quando si parla di storytelling, ciò che si va a toccare è un campo che gioca molto sul fattore emozionale della comunicazione. Un’azienda decide in questo caso di raccontarsi, di esporre la sua storia e le motivazioni che ogni giorno la spingono a mettersi in gioco.

Ma cosa spinge un’azienda a compiere questa introspezione per poi renderla pubblica?

Partiamo dal presupposto che un’attività, che sia nuova sul territorio o ben sedimentata, avrà sempre la necessità di raggiungere un target maggiore e diversificato. Il modo migliore per “arrivare” alle persone è riuscire a staccarsi
dall’idea di essere mura di cemento e macchine operatrici, mostrando invece le persone, con sogni e obiettivi. Questo desiderio di umanizzazione che punta tutto sul gradiente emozionale, deve essere espresso nel migliore dei
modi e uno è sicuramente la narrazione di sè. A questo punto bisogna saper utilizzare i codici narrativi mantenendo un’identità aziendale ben definita e coerente. C’è poco da fare, gli esseri umani amano i racconti e quindi anche la storia di una impresa.
Ma cosa caratterizza una buona narrazione?
Non è un lavoro di improvvisazione; quello dello storytelling è uno studio di profonda pianificazione operato da professionisti del settore. Gli obiettivi che si vogliono raggiungere con la narrazione devono essere chiarificati in un preciso piano editoriale che protraendosi nel tempo permetterà un’analisi di
dati concreti fondati sulle reazioni di coloro che sono entrati in contatto con lo storytelling, in modo tale da poter operare migliorie in corso d’opera.

Certo perché la comunicazione di una storia, di una identità, non è qualcosa che comincia e finisce linearmente; i progressi si possono avere durante il periodo di analisi grazie ai cambiamenti apportati secondo la creatività di chi se ne occupa.
Mantenendo un filo logico comune, tutto ciò che può eguagliare o accrescere il percorso di comunicazione del brand o dell’azienda è ben accetto negli sviluppi della campagna di storytelling.
Lo storytelling aziendale mostra così i diversi lati che caratterizzano un’attività e coloro che la gestiscono in un percorso identitario che allo stesso tempo avvicina il singolo alla storia e alle intenzioni che essa si prefigge.

Rispondi

Privacy Preference Center

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?