Occhi sani, anche in autunno 

Le giornate si accorciano, il cielo ingrigisce, cominciano i primi freddi. Dopo i fasti dell’estate e delle vacanze, ecco arrivare l’autunno con le sue mille sfumature romantiche ma anche con i suoi cieli dai toni talvolta grigi, che segnano il ritorno della stagione fredda e alla routine quotidiana con i suoi mille impegni e scadenze.

Una sommatoria di piccoli stress che possono influenzare non solo il nostro umore, ma anche la salute dei nostri occhi. Per questo, con il cambio di stagione, è necessario prestare la massima attenzione alla cura dei nostri occhi: inquinamento, luci artificiali, una prolungata permanenza davanti agli schermi di computer e Tv, il passaggio tra ambienti riscaldati e basse temperature esterne possono mettere a dura prova il benessere dei nostri occhi provocando prurito, bruciori e fastidiose infiammazioni quali la congiuntivite.

Cosa fare, dunque? Se sentiamo gli occhi secchi o avvertiamo prurito o bruciore, è bene rivolgerci immediatamente al proprio ottico di fiducia che saprà consigliarci sui prodotti migliori da utilizzare sui nostri occhi. Un buon collirio decongestionante diventerà un prezioso alleato e un compagno inseparabile da portare sempre nel nostro beauty: poche gocce al giorno ci aiuteranno a combattere occhi gonfi e arrossati. L’ottico sarà in grado di consigliarci il prodotto più adatto a noi, magari a base di calendula o euphrasia, sempre nel rispetto delle nostre esigenze soprattutto se siamo portatori di lenti a contatto.

Anche indossare le lenti giuste può aiutarci a superare senza fastidi il cambio di stagione: la giusta correzione o un occhiale da sole da indossare durante le giornate più ventose, saranno la carta giusta da giocare anche nel periodo autunnale. Per chi porta lenti a contatto sarà bene seguire scrupolosamente le norme igieniche consigliate dal nostro ottico: mantenerle sterili e pulite ci aiuterà a prevenire la formazione di funghi e batteri mentre, in caso di secchezza o scarsa lacrimazione, colliri specifici ci aiuteranno a mantenerle umide e lubrificate aiutandoci a prevenire i fastidiosi effetti dovuti da bruciori, stanchezza e arrossamenti.

Erika Nicchiosini

Previous Post
Next Post

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: