La prevenzione e la diagnosi precoce possono salvarti la vista.

Settimana Mondiale del Glaucoma 2017.

Dal 12 al 18 marzo l’Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus ha allestito diversi punti informativi per fare prevenzione e diagnosi del glaucoma.
In novanta città italiane, sono infatti stati organizzati diversi punti d’incontro.
Nelle piazze italiane è possibile trovare gazebi, unità mobili e appositi ambulatori per avere i dettagli sulla malattia, ma anche fare controlli e visite specialistiche.
Il glaucoma è una malattia causata dall’aumento della pressione oculare che può danneggiare il nervo ottico. Se trascurato o non curato può causare danni permanenti alla vista, riduzione del campo visivo,alterazioni della papilla ottica ma anche causare cecità o ipovisione.
Il glaucoma è molto frequente, si calcola che nel mondo siano affetti circa 55 milioni di persone.
Ha un alto grado di ereditarietà per cui chi ha un familiare affetto da glaucoma, secondo i protocolli medici sarebbe opportuno sottoporsi a controlli costanti.
È da ricordare che alcuni ottici specializzati fornisco già da tempo questo servizio gratuitamente. La prevenzione è molto importante. Gli esperti consigliano sopra i quarant’anni di sottoporsi ad un controllo oculistico periodico che comprenda anche la misurazione della pressione oculare.

Previous Post
Next Post

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: