Sette consigli per avere dei capelli da sogno anche in estate

L’estate 2021 è ormai alle porte e con lei anche il sole. I suoi raggi non mettono in pericolo solo la pelle, ma anche i capelli e il cuoio capelluto, in quanto estensione della pelle del viso. Avere una folta chioma lucente è il sogno di ogni ragazza. Come evitare, però, che alla fine dell’estate i nostri capelli risultino secchi e sfibrati? Ecco dei consigli da seguire per non dover ricorrere al famoso taglio secco di settembre.

Evitare colorazioni e trattamenti schiarenti dei capelli


Il capello ha bisogno di tempo per riprendere vitalità dopo un trattamento invasivo. Sottoporlo subito a un forte stress da sole e acqua salata o contenente cloro, lo danneggerebbe eccessivamente. Il risultato finale sarebbe quello di un colore spento e sbiadito, molto diverso da quello ottenuto dalla parrucchiera. E’ bene riservare i cambi di look al rientro dalle vacanze, con la ripresa della routine

Utilizzare spray solare protettivo

Il cuoio capelluto è un’estensione della pelle del viso e in quanto tale va attentamente protetta. E’ una delle parti più sensibili del corpo, per questo motivo non è esente da scottature. Le creme solari specifiche per questa zona, sono formulate sotto forma di spray o polvere, in modo da poterle applicare con più facilità ed evitare l’effetto unto. Attenzione maggiore dovrà essere fatta per chi ha capelli fini, siccome non forniscono una completa protezione dai raggi solari

Risciacquare i capelli dopo ogni tuffo


La salsedine e il cloro non fanno bene ai capelli, perchè vanno a disidratarli e aggrediscono il cuoio capelluto. Va evitato di lasciare che agiscano sui capelli durante l’asciugatura, sciacquandoli con acqua dolce ogni volta che li si bagna in mare o in piscina.

Applicare shampoo con filtri solari


Utilizzare un semplice shampoo potrebbe risultare troppo aggressivo nella stagione calda. Un consiglio è ricorrere a uno che contenga filtri solari, così da proteggere i capelli dai raggi UVA e UVB. Lo shampoo addolcente nutrirà in profondità il capello e lo proteggerà durante l’esposizione solare del giorno dopo, evitando la disidratazione.

Capelli

Mettere su una maschera o un balsamo ristrutturante

La maschera è fondamentale per nutrire i capelli danneggiati e donare loro brillantezza e vitalità. Dopo lo shampoo, il prodotto va applicato su tutte le lunghezze, così da evitare che si spezzino eccessivamente data l’elevata esposizione solare

Prevenire shock termici da phon, piastre e ferri

L’esposizione costante a temperature elevate può bruciare la chioma e renderla arida. Nel caso non sia possibile asciugare i capelli direttamente al sole, è indicato utilizzare questi strumenti a basse temperature.

Indossare cappelli e foulard

Soprattutto negli uomini, l’eccessiva esposizione al sole può portare alla caduta dei capelli. Proteggere la testa con un cappello è una prevenzione efficace contro questo malessere estetico.

Abbinare questi consigli a una sana alimentazione ricca di vitamine, sali minerali e proteine, porterà a capelli da sogno, degni delle copertine delle più famose riviste.

Previous Post
Next Post

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: