Fitness e sport

Notizie, news e approfondimenti dal mondo del fitness e dello sport. Per avere un benessere a 360°

Sport, morte improvvisa e defibrillatori

Sport, morte improvvisa e defibrillatori

La Morte Improvvisa da Sport (MIS) sta riempiendo le pagine dei giornali ed è un fenomeno scientifico di grande rilievo. Si verifica repentinamente e colpisce soggetti anche in buono stato di salute, proprio come gli sportivi. Per questo motivo è diventato necessario dotare tutti i centri e i campi sportivi di defibrillatori, in modo da poter agire subito. 

Arresto cardiaco: l’importanza di usare il defibrillatore

Arresto cardiaco: l’importanza di usare il defibrillatore

In Italia 60.000 persone hanno avuto un arresto cardiaco e per questo motivo è necessario utilizzare i defibrillatori. Questi apparecchi aumentano la possibilità di sopravvivenza, infatti si stima che ogni cinque minuti la possibilità di sopravvivere diminuisce del 10% se non si interviene tempestivamente. Con l’utilizzo dei defibrillatori, invece, si aumenta del 46% la possibilità di salvarsi.

Il defibrillatore, un apparecchio salvavita indispensabile nello sport

Il defibrillatore, un apparecchio salvavita indispensabile nello sport

Molti atleti hanno perso la vita durante una gara o un allenamento: dal 2017 il defibrillatore è obbligatorio negli impianti sportivi

Addominali e core: l’allenamento perfetto è il plank

Addominali e core: l’allenamento perfetto è il plank

Il plank, esercizio che non ha bisogno di particolari attrezzature per essere svolto, migliora la postura e la resistenza alla fatica

Giornata Mondiale dell’Attività Fisica: come fare movimento anche in casa

Giornata Mondiale dell’Attività Fisica: come fare movimento anche in casa

L’attività fisica permette di rimanere in salute ma anche di migliorare le difese immunitarie e contrastare lo stress

La lentezza come chiave per la salute di corpo e mente

La lentezza come chiave per la salute di corpo e mente

Al giorno d’oggi avere una vita frenetica, ricca di impegni e con pochissimo tempo libero sembra essere la normalità. E quando ci si ferma un attimo, ecco che si viene etichettati come pigri o peggio ancora ci si smarrisce. Avere del tempo da dedicare a se stessi spesso fa paura, e molti lo hanno sperimentato…