Se chiude l’ospedale, a Chieri cosa resta?

Serata di confronto sul progetto dell’Ospedale Unico.

CHIERI, 30 maggio 2016. Un nuovo nosocomio, che vada a sostituire i tre ospedali dell’AslTo5. Questa la proposta ormai confermata da Comuni e Regione sul futuro dell’azienda sanitaria locale. Tanti i dubbi e le perplessità: cosa resterà a Chieri? Che fine farà l’ospedale Maggiore? Quali servizi saranno garantiti. Ad affrontare l’argomento saranno questa sera i Consiglieri Comunali del MoVimento 5 Stelle che hanno invitato i cittadini Chieresi a parlarne insieme con tre esperti: Rossana Beccatelli, presidente di Hum Med ed ex direttore sanitario dell’ospedale San Giovanni Vecchio di Torino, Massimo Ubertà, Direttore Generale AslTO5 ed Emanuele Stramignoni, Dirigente medico nell’AslTO5. L’appuntamento è alle 21 nella sala conferenze Biblioteca Civica  di Via Vittorio Emanuele II, 1  a Chieri

Previous Post
Next Post

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: