Il MUPIN riparte con due mostre per le Settimane della Scienza 2021

TORINO, 24-25 luglio 2021 – Ripartono le iniziative dal vivo e l’attività espositiva del MUPIN, il Museo Piemontese dell’Informatica. Le due mostre “Incontro a Cupertino” e “Jack Tramiel’s Creations”, racconteranno le storie e i prodotti di alcune delle aziende pilastri dell’informatica: Olivetti, Apple, Commodore e Atari. A ingresso gratuito, dalle 10 alle 18 nel Toolbox Coworking di Torino, non si può perdere l’occasione di conoscere ogni curiosità su queste grandi aziende e i loro fondatori.

Le mostre del MUPIN dedicate ad Apple, Olivetti, Commodori e Atari

Elia Bellussi, presidente del Mupin, invita a visitare le mostre che fanno parte del programma per l’anniversario dei 10 anni del museo. e delle Settimane della Scienza 2021 organizzate da Centro Scienza Onlus. Un modo per iniziare a guardare l’informatica sotto un altro punto di vista. Più umano, anche perchè, quest’anno più che mai, la tecnologia è stata parte fondamentale delle vite di ognuno.

“Incontro a Cupertino” racconta di come le due aziende della Apple e di Olivetti non si siano mai incrociate sebbene le loro sedi fossero a due isolati di distanza. Alla fine degli anni ’70 Olivetti aprì un centro ricerche a Cupertino, in California, nonostante la Apple nelle vicinanze. Entrambi attenti al design e all’innovazione, riusciranno comunque a creare la propria strada senza interferire in quella dell’altro, divenendo parte della storia dell’informatica.

“Jack Tramiel’s Creations” percorre invece le tappe più importanti della vita di Jack Tramiel, fondatore della Commodore. Visionario di origini ebraico polacche, la sua non fu una vita facile, ma ciò nonostante le sue creazioni sono conosciute e ammirate da tutti. Dal VIC-20, Commodore 64, Amiga, Atari e tanto altro.

Informazioni utili e contatti

Le mostre avranno luogo presso Toolbox Coworking in Via Agostino da Montefeltro 2 a Torino, dalle 10 alle 18 di sabato 24 e domenica 25 luglio. 

Sara possibile prendere parte alla mostra in modo completamente gratuito. 

Per ulteriori informazioni, consultare il sito https://www.mupin.it oppure inviare una mail all’indirizzo info@mupin.it o chiamare il numero +39 3500319477.

Previous Post
Next Post

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: