Cinema, cene e conferenze: al via Chieri Green City 2021-2022

E’ iniziato il conto alla rovescia per Chieri Green City. La rassegna, in programma dal 25 novembre al 14 dicembre, racchiude diverse iniziative progettate e programmate sui temi ambientali. Momenti pubblici come letture, incontri, spettacoli aperti, conferenze, esperienze laboratoriali, flash mob e documentari caratterizzeranno la kermesse. Gli appuntamenti saranno aperti a tutta la cittadinanza ed alle scuole di ogni ordine e grado della città. La rassegna, che parte con la Settimana Europea dei Rifiuti in corso di svolgimento fino al prossimo 28 novembre e proseguirà nel 2022, è curata da APS Camminare Lentamente. Collaborano alla realizzazione della rassegna anche altre realtà ed associazioni del territorio come Centro Famiglia, CVX Gruppi San Carlo, Exeat, Fondazione della Comunità Chierese, Friday For Future Chieri, Muoviti Chieri, Piantiamola! e Un Punto Macrobiotico Chieri.

Il programma di Chieri Green City 2021-2022

Nell’ultima settimana di novembre si svolge “Piantare foreste”. Il laboratorio si rivolge alle classi prime della scuola secondaria di primo grado “Oscar Levi” con l’obiettivo di riflettere, indagare e sperimentare il ciclo di vita delle piante. L’esperienza avviene attraverso il corpo, il movimento e la relazione dei partecipanti con lo spazio e la musica. Le classi quarte della scuola primaria “Bonello”, invece, partecipano al laboratorio “Plastica? No, grazie”. Uno degli obiettivi è quello di far conoscere ai ragazzi le magiche 3R, cioè riduzione, riuso e ciclo, e fargli comprendere che anche una singola azione può contribuire a cambiare il mondo. Giovedì 25 novembre, invece, il cinema Splendor proietterà a partire dalle 20,45 il documentario “Lungo il futuro del Po”. Il giorno dopo, venerdì 26 novembre con inizio sempre fissato alle 20,45, la sala Conceria ospiterà il laboratorio dal titolo “Un frutteto storico, luogo della biodiversità”.

Sabato 27 novembre alle 20,45 toccherà invece alla sala conferenza della biblioteca civica ospitare l’incontro “La Bibbia dell’Ecologia”. A dicembre, invece, l’evento clou si svolgerà martedì 14 alle 20 con “A cena da Luca Iaccarino” in programma al ristorante Ex Mattatoio. Giornalista e critico gastronomico, Iaccarino esaminerà la filiera del cibo complessa e centrale della società moderna. Chiunque potrà discutere con lui degustando una cena in cui il piatto sarà il risultato di una ricetta a spreco zero. La prenotazione è obbligatoria inviando una mail all’indirizzo camminarelentamente2@gmail.com oppure telefonando al 3497210715. Il programma della rassegna è disponibile sul sito web istituzionale del Comune di Chieri.

Previous Post
Next Post

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: