Donna, creatività e rinascita: una mostra dedicata al riciclo artistico

L’arte del riciclo diventa espressione di resilienza. In occasione della Giornata Internazionale della donna, il Comune di Chieri organizza dal 5 al 13 marzo 2022 la prima mostra dedicata al riciclo artistico e creativo. Il tema dell’esposizione sarà: Donna, creatività e rinascita, e sarà realizzata in collaborazione con 23 artisti che esporranno oltre 30 opere.

L’arte del riciclo

Fonte: www.comune.chieri.to.it

L’esposizione sarà aperta dal 5 al 13  marzo 2022 a Palazzo Opesso, e l’inaugurazione si terrà il 5 marzo alle ore 17.00. Il riciclo artistico è una delle principali attività che l’associazione MU.S.E propone alle proprie socie. Tra tutte le discipline artistiche è quella che meglio si presta alla scoperta o alla riscoperta della propria creatività, delle proprie potenzialità e quindi dell’autostima, dando via talvolta a veri e propri percorsi di emancipazione e di inclusione sociale. L’arte del riciclo riflette l’essenza della donna, sempre pronta ad adattarsi e reinventarsi.

Inclusione e riabilitazione

L’invito rivolto agli artisti è stato volutamente aperto anche ad associazioni che utilizzano il riciclo artistico come strumento di riabilitazione e inclusione. Le oltre 30 opere che saranno esposte hanno soddisfatto i requisiti richiesti dal bando e risultano inerenti al tema proposto, cioè “donna, creatività e rinascita”. Sottolineano come le donne siano un esempio di resilienza grazie alle loro capacità rigenerative. L’inaugurazione prevederà un momento dedicato a un reading sulle donne, a cura del gruppo di lettura espressiva dell’associazione, con testi creati appositamente.

Previous Post
Next Post

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: