Arrivano i laboratori della “Terra dei Fiori”

Camminare sì, ma con gusto! Domenica 10 aprile 2022, dopo la camminata tra i ciliegi in Fiore a Pecetto, si svolgeranno una serie laboratori e un gustoso picnic.

La camminata partirà da piazza Roma, proseguirà salendo fino alla borgata Rosero, poi scenderà da strada Ciattalina, quindi si proseguirà in strada Virana, in strada Valle San Pietro e Valle Sauglio e si concluderà ritornando in piazza Roma. Lungo il percorso, per chi è munito di pettorina, ci saranno numerosi punti di ristoro in cui gustare caffè, tè e snack.

I “Laboratori della Terra e dei Fiori” fanno parte del progetto “Il territorio e la sua terra: dal Pleistocene alle nostre mani”. Esso è in collaborazione con Munlab Ecomuseo dell’Argilla, la Ludocascina “La Ciliegia e il Gioanin”, la Compagnia della Chiocciola AgriCooPecetto, la CooperativaComune di Cambiano, l’officina dei Giovani di Pecetto e la FCC – Fondazione della Comunità Chierese.

I laboratori in programma

“Il Picnic de La Dispensa Del Re”, dalle 12.30, si terrà all’aperto presso l’AgricooPecetto in Strada Sabena, 78 a Pecetto Torinese, e sarà a base di prodotti de “La Dispensa del Re”.

Nel pomeriggio si terrà il laboratorio “Disegnamo L’arte…Con L’argilla!” dalle ore 15.15-18.30 al Munlab Ecomuseo dell’Argilla in via Camporelle, 50 a Cambiano. Ci sarà anche uno spettacolo teatrale e un’escursione in cava rinaturalizzata con laboratorio, indicato per bambini dai 3 ai 10 anni.
La “Festa della Terra”, invece, si terrà dalle 15.30 alle 17.30, alla Ludocascina “La Ciliegia e il Gioanin” in via S. Martino a Pecetto Torinese. Sarà prevista una visita guidata con laboratorio e merenda a km 0. L’attività è indicata per famiglie con bambini dai 3 ai 10 anni.

Durante il pomeriggio ci sarà anche il laboratorio “Un tè dalla ceramista Kiko”, alle ore 15.00, presso l’Associazione Kikoceramica in Str. Tamburrina, 7, fraz. San Pietro a Pecetto T.se. Consisterà in una visita conoscitiva con una dimostrazione e tè orientale e biscotti.

Clarissa Ciano

Troppo sabauda per essere punk ma con origini troppo miste per pronunciare "Dui puvurun bagnà 'nt l'oli" con l'accento giusto.

Mi piace scrivere di attualità mescolando la politica con elementi pop, credo che tutto abbia un significato e non lascio nulla al caso.

Mi sono laureata in Scienze della Comunicazione e ho frequentato il College di Story Design alla Scuola Holden che mi ha permesso di sperimentare tutte le sfaccettature della comunicazione.

Previous Post
Next Post

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: