Close
k

Projects

Contact

News

Let's connect

Instagram: il guadagno è social

Instagram

Nell’era dei social, sempre più aziende si affidano a Instagram e agli “influencer” per attirare maggiori clienti e incrementare i propri guadagni

Nel 2019 Instagram ha raggiunto la quota di ottocento milioni di utenti attivi in tutto il mondo, di cui 15 milioni solo in Italia. Per questo motivo, Instagram risulta il miglior social network in cui le imprese dovrebbero investire e con cui possono guadagnare. 

Su Instagram, più follower hai e più guadagni

Fiducia in se stessi, esperienza ma soprattutto, tanti follower! Sono questi i tre ingredienti per poter sfruttare al meglio gli strumenti di Instagram. La chiave per il successo è ottenere un numero elevato di visualizzazioni: più ti fai conoscere, più possibilità hai di guadagnare. Va da sé che, sia che tu sia un’azienda o un privato, per poter aumentare le vendite devi avere un buon numero di follower. In questo modo, più seguaci hai e più persone si interesseranno ai tuoi post, ergo avrai più possibilità che i follower “clicchino” sul tuo post, visitino il tuo sito web e facciano girare la voce tra amici e conoscenti. L’importante è essere presente sul proprio profilo, postando con costanza.

Chi sono gli “influencer”?

Instagram è un social che funziona grazie a foto e video, ecco perché spesso, sia i piccoli marchi sia i grandi preferiscono appoggiarsi agli “influencer”. Gli influencer sono persone con un grosso numero di follower, che ricevono un compenso per sponsorizzare, attraverso i loro profili, un determinato prodotto o brand.
Gli influencer possono decidere di lavorare per qualche marchio prestigioso o lavorare per se stessi e il proprio brand, qualora ne avessero uno. Il loro guadagno arriva soprattutto grazie al numero di interazioni ottenuti a ogni post, ovvero quanti “like” e commenti hanno ricevuto. Il ricavo può partire da una cifra bassa, come trenta euro a post, come nel caso dei “piccoli influencer”, per poi arrivare a cifre esorbitanti come diecimila euro a post per chi ha milioni di follower!

Da nessuno a “star” di Instagram

Oltre ai guadagni, come su ogni altro social network, anche su Instagram conta la popolarità. Ma non tutti nascono già “stelle”, anzi, lo diventano attraverso i loro post, le loro foto, i loro video e i loro filtri.
Numerosi “influencer” italiani hanno iniziato da zero proprio su Instagram, promuovendosi e reinventandosi continuamente. Uno dei metodi che sta spopolando riguarda i filtri usati nelle storie di Instagram. I filtri possono essere creati da chiunque, utilizzando degli appositi programmi. E se l’idea è giusta, il filtro potrà fare il giro del mondo e rendervi famosi di punto in bianco, proprio come è accaduto al liceale di Varese Filippo Soccini. Il ragazzo ha creato il filtro “Come sarà il tuo 2020” e nel giro di una notte, si è ritrovato con oltre centomila follower, mentre la sua creazione ha ottenuto quasi due miliardi di visualizzazioni ed è stato utilizzato da oltre 300 milioni di utenti. 

Rispondi