Close
k

Projects

Contact

News

Let's connect

L’evoluzione della comunicazione digitale

comunicazione digitale

La comunicazione d’impresa non può non passare attraverso il digitale. La maggior parte delle aziende punta ormai sempre di più sul digital e sui social media per la propria comunicazione, che abbia come obiettivo la diffusione dei contenuti oppure la promozione. Negli ultimi dieci anni, la comunicazione digitale è diventata essenziale per le aziende e non solo. Basti pensare che, dai dati raccolti da recenti indagini, questa forma di comunicazione è diventata sempre più importante, in particolare la gestione e la costruzione ed il mantenimento della propria immagine corporate sul web.

Seo, la chiave vincente della comunicazione digitale


La Seo, ovvero Search Engine Optimization, è il pilastro della comunicazione digitale. Si tratta di una strategia importante che ha l’obiettivo di scalare posizioni sulle pagine dei motori di ricerca per determinate parole chiave. Un’attività che è mirata ad intercettare e ad attirare gli utenti interessati ad un determinato prodotto, servizio o informazione, fornendo loro dei contenuti pertinenti. Un sito ottimizzato in ottica Seo e ben posizionato è diventato un passaggio cruciale per tutte quelle imprese che intendono sviluppare il proprio business sul web.

La comunicazione passa anche attraverso i social network


Esserci e presentare la propria attività sui social network è diventata un’esigenza per le imprese. Principalmente su Facebook, che nell’ultimo decennio è diventato il social più amato dagli italiani e la seconda piattaforma di advertising al mondo. Una piazza virtuale dove le aziende devono esserci dato che mediamente gli italiani ci trascorrono 9 ore al giorno.

Sta scalando rapidamente posizioni anche Instagram, l’esempio di come la vanità può anche diventare business. Si tratta di un mezzo ideale per le imprese che vogliono promuovere nei settori del beauty, dei viaggi, del food e in tanti altri. Per le aziende essere presenti su Instagram vuol dire farsi conoscere ad un target più giovane, senza tuttavia trascurare il resto della clientela.

Su Linkedin, il social per eccellenza dedicato al mondo del lavoro, è fondamentale per un’azienda avere un profilo massimamente curato. Secondo una recente ricerca, la presenza attiva di un’azienda sulla piattaforma di professional networking più popolare ed apprezzata al mondo, almeno mensile, porta acquisire dei nuovi follower sei volte più in fretta. Twitter è invece perfetto per chi intende seguire la cronaca, la politica e per chi ama le discussioni. Si tratta tuttavia di una piattaforma social che è entrata sul mercato dell’advertising soltanto nel 2010 con Promoted Tweets, Trends e Accounts.

I video per migliorare la comunicazione


Sono brevi e a volte sono quasi un saluto di pochi secondi. I video sono diventati importanti per la comunicazione digitale. Se un’immagine vale più di mille parole, un video ben studiato ed organizzato può avere ancora maggiori possibilità di coinvolgere gli utenti di internet. Il successo si basa soprattutto sul risparmio di tempo. L’utente del web, infatti, proferisce la visione breve di un video piuttosto che una lunga lettura di un articolo.

Rispondi