Metropolita: un’estate a ritmo di tapas e cocktail d’autore

Una nuova drink list firmata dal bar manager Giovanni Badolato, meta prediletta della Capitale. A rinfrescare le calde estate estive ci pensano le nuove proposte del Metropolita, che a breve compirà i primi tre anni di attività.

Una nuova scommessa sul beverage

I tre proprietari Carlo e Roberto Annessi, Roberto Rabaglino hanno scommesso sulle offerte del bevarage che trova il perfetto abbinamento con le tapas gourmet. Un locale che offre soluzioni dall’aperitivo al dopo cena d’ispirazione internazionale. Il bar è stato affidato a Giovanni Badolato, bar manager under 30 che ha seguito questo progetto sin dall’apertura.

Dopo il diploma AIBES ( Associazione Italiana Barmen e Sostenitori) Badolato vola in Australia per lavorare a stretto contatto con il mare e la sabbia, per poi tornare in Italia con un bagagliaio ricco di esperienze. Da Bondi Beach a Ostia, per poi passare allo Sheraton Parco De Medici fino ad arrivare alla consolle del Metropolita alla ricerca dell’essenzialità. I suoi cocktail sono colorati e riprendono lo stile dei viaggi che ha compiuto in giro per il mondo, con ingredienti naturali e freschi. Ricchi di virtuosismi tecnici con arie, spume, bolle di fumo e washing.

I drink del Metropolita

Photo Credit Alberto Blasetti

La lista dei drink sempre abbinate a tapas espresse, la voce dei Signature con 11 nomi tra cui Mc Truffle a base whisky impreziosito dal tartufo con un sapore forte e persistente. Per poi passare a Sweet Dreams sempre base rum, con un gusto tour insolito. 5PM con base gin miscelato all’english breakfast tea con sapore aspro e profumato. Sempre all’interno della drink list il Riviera base Gin, con bergamotto, un liquore alla violetta, succo di limone, prosecco e albume. Più speziato ed aromatizzato è Dark con due diversi tipi di rum, caramello di spezie, succo di pompelmo e limone, albume e spuma di amaro. Non mancheranno i Classi come Boulevardier che celebra il piacere di vivere. Per poi passare al Daiquiri, l’Oli Fashionede. Ma anche proposte Alcohol Free con analcolici alla frutta Seedlip94 tonic. Per completare l’offerta anche un interessante proposta di vino: bollicine, bianchi, rossi e dolci. Oltre ad un accurata selezione di bottiglie che includono Champagne, rosati e Whisky, Mezcal e Tequila, Gin, Vodka, Rum, amari e liquori.

L’amplio menu tra tradizione e sapori lontani

Ad affiancare l’amplia scelta c’è un menu ricco di Tapas che si aggiorna quotidianamente in base ad ingredienti scelti e selezionatissimi in base alle disponibilità del mercato con i sapori mediterranei unendo così ingredienti lontani. Come ad esempio il guacamole con pico de gallo e tortillas di mais con crema al parmigiano reggiano DOP. E ancora caramelle di pasta fillo con verdure croccanti, pollo e salsa agrodolce, i crostini ai semi con alici del Cantabrico burro alle erbe e zest di limone.

Photo Credit Alberto Blasetti

Il Metropolita è aperto tutti i giorni dalle 18 alle 23 con 70 posti nel dehors, con 40 coperti interni, accogliendo ospiti fino a tarda sera con cocktail e spiriti pregiati. Il locale si trova in Piazza Gentile da Fabriano 2 a Roma. Per assaporare il gusto dell’estate il Metropolita ha programmato la propria estate con guest bartender, partnership, dj set e serate a tema.

Photo Credit Alberto Blasetti

Erika Zaffalon

Dopo una formazione fin troppp matematica ho capito che i numeri e la chimica non facevamo per me. Una serie di “ fortunati eventi” vedono il mio incontro fortunato con il mondo della comunicazione rendendola la mia grande passione per questo decido di iscrivermi alla facoltà di Scienze della Comunicazione all’Università degli studi di Torino.

Purtroppo però la mia testardaggine e la mia fama di conoscenza non erano soddisfatte: ho deciso che CIME ( Comunicazione, ICT e Media) era il posto giusto per me. Conseguo quindi il titolo di laurea magistrale.

La mia passione per i social network, per la comunicazione e per tutto il mondo del marketing( con un occhio sempre vigile al mondo del fashion e della tecnologia) è sempre stata un’ottima compagna di avventura.

Previous Post
Next Post

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: