I social network, strumenti indispensabili per pubblicizzare la propria attività

I social network hanno indubbiamente rivoluzionato le relazioni sociali. Nati come espressione ludica, di aggregazione e di condivisione, i social col tempo si sono trasformati in un vero e proprio strumento di lavoro. Il loro successo popolare ha spostato l’attenzione dai media classici. Soprattutto i giovani preferiscono informarsi ormai su internet piuttosto che attraverso la televisione o altri media tradizionali. Questo per le aziende significa avere a disposizione un bacino di potenziali clienti enorme ed in continuo aumento. Non sfruttare le possibilità di contatto che i social network offrono potrebbe anche significare il fallimento di campagne pubblicitarie anche molto onerose. Internet, rete e social network non saranno l’unico strumento con cui pubblicizzare la propria attività commerciale ma possono diventare un’ottima cassa di risonanza per la propria campagna pubblicitaria e possono dare risultati migliori associandoli ai tradizionali canali off line. Per ciascuna azienda essere presente sui social permette gli permette di avere una visibilità enorme e di poter sfruttare il passaparola virale tra gli utenti. Oltre al numero di persone che potrebbero venire a conoscenza del brand, queste piattaforme danno la possibilità a ciascuno di mettere in evidenza qualsiasi evento in tempo reale per poter mettere in evidenza la propria attività. Il compito dei social, poi, non è tanto quello di aumentare direttamente le vendite o il fatturato ma di contribuire a farlo. Ogni azienda, infatti, può legare un legame diretto con il consumatore in base ai contenuti che vengono di volta in volta pubblicati. Più i contenuti pubblicati sui profili aziendali saranno interessanti per gli utenti, infatti, più sarà maggiore il loro coinvolgimento. La finalità è quella di stimolare i potenziali clienti con sensazioni che inconsciamente saranno attribuite al brand portandole a crearsi il bisogno di acquistare quel determinato prodotto o servizio. Naturalmente per poter raggiungere questi obiettivi solo i contenuti non bastano ma servirà allestire una strategia di marketing ad hoc per poter suscitare nella mente del consumatore il ricordo del brand. Un altro indubbio vantaggio di farsi conoscere attraverso i social network è senza dubbio il costo minore rispetto ai canali classici. Basti pensare che paragonandoli ai costi della pubblicità tradizionale, quelli dei canali social sono decisamente più bassi. Bastano infatti poche decine di Euro per poter mostrare i propri contenuti a migliaia di persone con la possibilità anche di scegliere il target di riferimento, un aspetto impensabile con i mezzi della pubblicità tradizionale. Non esiste infatti un modo per verificare quante persone veramente interessate leggano un cartellone pubblicitario e quante dopo aver letto quell’affissione abbiano realmente comprato quel determinato prodotto.

Rispondi

Privacy Preference Center

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: